top of page

Sistema di gestione ambientale: cos’è e come funziona

Aggiornamento: 28 nov 2023

Indice dei contenuti

 

È possibile gestire le opportunità e i rischi ambientali, rendendoli funzionali al proprio business?

La risposta è sì, e si trova nel sistema di gestione ambientale.


Si tratta di uno strumento che ogni azienda può implementare per gestire i propri processi rispettando la legislazione di riferimento e la politica ambientale dell’azienda.


In questo articolo andremo a vedere più da vicino questo strumento, evidenziandone caratteristiche e scopo, fino a capire cosa stabilisce la norma ISO 14001.


Cosa si intende per sistema di gestione ambientale?

Un sistema di gestione ambientale è uno strumento per analizzare e migliorare le performance ambientali delle proprie attività e dei propri servizi. Può essere adottato da qualsiasi azienda, sia essa privata o pubblica.


In sostanza, riguarda la gestione complessiva delle politiche aziendali dell’azienda,al fine di rispettare la normativa di riferimento.


Un sistema di gestione contribuisce a garantire il controllo dei processi aziendali attraverso strategie ed elementi che ogni organizzazione decide di adottare per raggiungere i propri obiettivi.


Quando parliamo di sistema di gestione ambientale, la norma di riferimento è la ISO 14001.


ISO 14001, Sistema di gestione ambientale: come funziona

I SGA si basano su fasi cicliche che si basano sul modello Plan-Do-Check-Act.

  1. Prima fase (Plan), pianificazione: l’organizzazione sviluppa le procedure su cui si fonderà il suo sistema di gestione ambientale;

  2. Seconda fase (Do), attuazione;

  3. Terza fase (Check), monitoraggio continuo della sua efficacia;

  4. Quarta fase (Act): definizione delle azioni da intraprendere sulla base dei risultati di tutti questi processi.

Sistema di gestione ambientale: obiettivo

Nel nostro ordinamento, le normative che riguardano l’ambiente sono spesso di difficile comprensione. Ma oltre alla difficoltà interpretativa, i problemi relativi alla conformità nei confronti delle stesse, tendono a complicare ulteriormente la situazione.


Al fine di raggiungere un equilibrio fra la sostenibilità sociale, economica e ambientale, risulta necessario adottare un approccio sistematico alla gestione ambientale. Tutto ciò serve non soltanto per proteggere l’ambiente, ma anche per dare una risposta al cambiamento delle condizioni ambientali.


In questo scenario, gli obiettivi del sistema di gestione ambientale sono:

  • il pieno soddisfacimento della conformità normativa;

  • la valutazione dei rischi e delle opportunità che derivano dai processi aziendali interni;

  • l’impatto nei confronti delle proprie parti interessate.


Come implementare i sistemi di gestione ambientale ISO 14001

Vediamo quali sono gli standard che sono stati identificati per progettare e implementare un sistema di gestione ambientale:

Implementare un SGA vuol dire quindi prendere in mano le sorti della propria azienda nella gestione delle complessità. Significa avere una visione del futuro e sfruttare le opportunità in modo integrato, sistematico, globale e coerente, trasformandole in opportunità di business.


SGA: vantaggi per l’azienda

Un sistema di gestione ambientale consente di gestire il proprio rischio ambientale attraverso i seguenti elementi:

  • la valorizzazione di forme di interazione con l’ambiente, il territorio ed i soggetti con cui interagisce;

  • l’attivazione di flussi di lavoro, di decisione e di apprendimento orizzontali.

  • l’apprendimento e il soddisfacimento dei bisogni del personale;

  • l’aumento del vantaggio competitivo dell'impresa sul mercato, grazie alla crescita della sua reputazione di organizzazione impegnata nella sostenibilità.

Certificazione ISO 14001: cos’è

Tutte le aziende che vogliono implementare un SGA, possono prendere come punto di riferimento lo standard UNI EN ISO 14001:2015.


Ciò che deve essere precisato è che la suddetta norma non va di per sé a prescrivere alcun criterio specifico di prestazione ambientale. Tuttavia, viene applicata a quegli aspetti ambientali che le stesse aziende vanno a identificare come quelli che può tenere sotto controllo e sui quali può esercitare un’influenza.


Le aziende che vogliono ottenere una certificazione sulla base dello standard UNI EN ISO 14001:2015, devono dimostrare il loro impegno verso il miglioramento delle proprie prestazioni ambientali.


M&M Associati: i tuoi consulenti di fiducia

M&M ASSOCIATI - Consulenti Aziendali srl è una società di professionisti a supporto degli imprenditori relativamente a tutte le problematiche di natura tecnica derivanti dalle normative nazionali e comunitarie.


La forma di certificazione ISO 14001 rappresenta uno strumento volontario a disposizione delle aziende, per assicurare il rispetto e la conformità alla legislazione ambientale applicabile e per controllare e migliorare nel tempo gli aspetti ambientali delle organizzazioni ed i relativi impatti.


Contattaci e fissa una consulenza gratuita con un nostro Professionista!


 

FAQ - Domande frequenti

A cosa serve un sistema di gestione ambientale?

L'obiettivo di un SGA è il monitoraggio degli impatti ambientali dell'azienda. Lo scopo è quello di gestirli e ridurli per garantire un continuo miglioramento.

Qual è la norma di riferimento per la certificazione di un sistema di gestione ambientale?

Che cos'è un sistema di gestione ambientale?



9 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page